Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Affittacamere "fantasma" e albergatore "furbetto"

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

La Polizia di Stato, nell'ambito dei controlli intensificati per contrastare l'abusivismo nelle strutture ricettive, in due distinte operazioni, ha denunciato il titolare di un “affittacamere fantasma” e il responsabile di una struttura ricettiva di Siena che hanno omesso di comunicare tempestivamente i dati delle persone alloggiate. L'affittacamere aveva nel suo appartamento di via Pantaneto nel centro storico ben ben 7 persone al nero, tra cui pluripregiudicati. L'albergatore invece aveva omesso di comunicare alla Questura i dati degli ospiti. Tra questi una donna straniera che dopo aver dormito una notte nella struttura si è dileguata.