Fase 2 e sanificazioni, la presa di posizione della Cna: "Serve maggiore chiarezza"

Epidemia

Fase 2 e sanificazioni, la presa di posizione della Cna: "Serve maggiore chiarezza"

22.05.2020 - 15:45

0

di Gennaro Groppa

C’è ancora troppa confusione sul tema delle sanificazioni. Che per legge sono obbligatorie per qualunque attività e azienda che vada a riaprire dopo la chiusura ed il lockdown deciso dal governo per l’emergenza Coronavirus. Anche le associazioni di categoria pongono massima attenzione sul tema e cercano di fare luce su una questione che rischia di divenire complicata. La Cna ad esempio parla del rischio di un vero e proprio cortocircuito normativo e applicativo e richiede un chiarimento legislativo. “L’uso corretto delle parole da parte del legislatore è fondamentale – fanno notare dalla Cna – Altrimenti si rischia di fallire gli obiettivi prefissati. E’ il caso della confusione che si è innescata sul termine sanificazione, contenuto nei recenti provvedimenti del governo, che sta provocando un vero e proprio cortocircuito normativo e applicativo. Nello specifico, l’incertezza della norma contenuta nel decreto Cura Italia, che prevede un credito d’imposta per le spese di sanificazione degli ambienti di lavoro, comporta per le imprese che hanno necessità di tali interventi di dover affrontare costi superflui, essendo indotte, in molti casi, a ricorrere a trattamenti non prescritti dal ministero della salute. E nel contempo si escludono, ingiustamente, migliaia di imprese professionali di pulizia dalle operazioni per il contrasto del Coronavirus”. Ancora dalla Cna: “Le prescrizioni contenute nella circolare numero 5443 del ministero della salute individuano gli specifici interventi di pulizia e disinfezione necessari ad evitare i rischi di contagio con l’utilizzo di appositi prodotti. Si tratta di attività abitualmente svolte dalle imprese professionali del settore delle pulizie e non solo da imprese abilitate alla sanificazione”. Nel decreto della presidenza del Consiglio dei ministri si legge che “ogni azienda deve assicurare la pulizia giornaliera e la sanificazione periodica dei locali, degli ambienti, delle postazioni di lavoro e delle aree comuni e di svago. Va garantita la pulizia a fine turno e la sanificazione periodica di tastiere, schermi touch, mouse con adeguati detergenti sia negli uffici che nei reparti produttivi”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano Digital Week, la vera rivoluzione digitale? Collaborare

Milano Digital Week, la vera rivoluzione digitale? Collaborare

Milano, 28 mag. (askanews) - Le piattaforme tecnologiche cuore di una rivoluzione digitale nel nome della collaborazione. Soprattutto in quest'epoca di trasformazione post Covid-19, in cui superare le barriere fisiche e geografiche è fondamentale perché non ci sia un lockdown anche delle idee e dell'innovazione. Un tema affrontato durante la Milano Digital Week, quest'anno con eventi solo ...

 
COVIDesignJam, una jam session per ridisegnare il futuro

COVIDesignJam, una jam session per ridisegnare il futuro

Roma, 28 mag. (askanews) - Una non-stop di 36 ore, spontanea come una jam session musicale, ma in cui si sono confrontati alcuni dei maggiori progettisti e designer italiani, per riprogettare la nostra quotidianità trasformando in positivo il "distanziamento sociale", cercando di ricreare connessioni ed empatia tra le persone. È la COVIDesignJam, che si è svolta dal 22 al 24 maggio 2020 e ha ...

 
Stasera in tv 28 maggio 2020, Femmine contro maschi su Canale 5 con Claudio Bisio: anticipazioni

Televisione

Stasera in tv 28 maggio 2020, Femmine contro maschi su Canale 5 con Claudio Bisio: anticipazioni

Il film Femmine contro maschi va in onda stasera, giovedì 28 maggio 2020, su Canale 5. Una pellicola di Fausto Brizzi del 2011, con Claudio Bisio, Nancy Brilli, Salvo Ficarra,...

28.05.2020

Uomini e Donne di oggi giovedì 28 maggio: le anticipazioni. Discussione con l'Alchimista

Televisione

Uomini e Donne di oggi giovedì 28 maggio: le anticipazioni. Discussione con l'Alchimista

Va in onda una nuova puntata di Uomini e Donne condotto da Maria De Filippi, oggi giovedì 28 maggio 2020, alle 14,45, su Canale 5. Al centro della puntata - secondo le ...

28.05.2020

Stasera in tv 28 maggio, su Rai Premium (canale 25) "The Resident": appassionante serie televisiva

Televisione

Stasera in tv 28 maggio, su Rai Premium (canale 25) "The Resident": appassionante serie televisiva

Va in onda stasera “The Resident”, medical drama su Rai Premium (canale 25 del digitale terrestre) in prima serata alle 21.20 ogni giovedì da oggi 28 maggio. Per approfondire ...

28.05.2020