Coronavirus, mezzo milione di multe. Codacons si mette a disposizione per contestare quelle ritenute ingiuste

Foto di archivio

Emergenza

Coronavirus, mezzo milione di multe. Codacons si mette a disposizione per contestare quelle ritenute ingiuste

21.05.2020 - 15:44

0

Sono state quasi mezzo milione le multe comminate in Italia per il mancato rispetto delle norme sul distanziamento sociale elevate per l'emergenza Coronavirus. Per la precisione 449.352, come spiega Codacons, dopo aver elaborato i numeri resi noti dal Ministero dell'Intero e relativi alle fasi 1 e 2 dell'emergenza. Codacons spiega però che "non tutte le multe appaiono legittime: numerose segnalazioni giunte denunciano anche in Toscana la mancata possibilità per i cittadini di giustificare il motivo del proprio spostamento. Multe che ora possono essere impugnate dinanzi alle autorità competenti, allegando la documentazione che attesta la legittimità degli spostamenti o le ragioni che determinano l’illegittimità delle contravvenzioni". Codacons quindi lancia un apposito servizio: gli interessati possono avvalersi di un team di legali specializzati in materia, che risponderà al numero 89349966 attivo dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 17.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Boccia chiarisce: passaporto sanitario è contro la Costituzione

Boccia chiarisce: passaporto sanitario è contro la Costituzione

Roma, 28 mag. (askanews) - Non servirà alcun passaporto sanitario ha chiarito il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia dopo le polemiche degli ultimi giorni seguite alle richieste in questo senso di alcuni governatori, in particolari quelli delle due isole maggiori, preoccupati dal possibile arrivo nei loro territori di nuovi casi di coronavirus in vista delle vacanze estive. Durante ...

 
Milano Digital Week, la vera rivoluzione digitale? Collaborare

Milano Digital Week, la vera rivoluzione digitale? Collaborare

Milano, 28 mag. (askanews) - Le piattaforme tecnologiche cuore di una rivoluzione digitale nel nome della collaborazione. Soprattutto in quest'epoca di trasformazione post Covid-19, in cui superare le barriere fisiche e geografiche è fondamentale perché non ci sia un lockdown anche delle idee e dell'innovazione. Un tema affrontato durante la Milano Digital Week, quest'anno con eventi solo ...

 
COVIDesignJam, una jam session per ridisegnare il futuro

COVIDesignJam, una jam session per ridisegnare il futuro

Roma, 28 mag. (askanews) - Una non-stop di 36 ore, spontanea come una jam session musicale, ma in cui si sono confrontati alcuni dei maggiori progettisti e designer italiani, per riprogettare la nostra quotidianità trasformando in positivo il "distanziamento sociale", cercando di ricreare connessioni ed empatia tra le persone. È la COVIDesignJam, che si è svolta dal 22 al 24 maggio 2020 e ha ...

 
Stasera in tv 28 maggio 2020, Femmine contro maschi su Canale 5 con Claudio Bisio: anticipazioni

Televisione

Stasera in tv 28 maggio 2020, Femmine contro maschi su Canale 5 con Claudio Bisio: anticipazioni

Il film Femmine contro maschi va in onda stasera, giovedì 28 maggio 2020, su Canale 5. Una pellicola di Fausto Brizzi del 2011, con Claudio Bisio, Nancy Brilli, Salvo Ficarra,...

28.05.2020

Uomini e Donne di oggi giovedì 28 maggio: le anticipazioni. Discussione con l'Alchimista

Televisione

Uomini e Donne di oggi giovedì 28 maggio: le anticipazioni. Discussione con l'Alchimista

Va in onda una nuova puntata di Uomini e Donne condotto da Maria De Filippi, oggi giovedì 28 maggio 2020, alle 14,45, su Canale 5. Al centro della puntata - secondo le ...

28.05.2020

Stasera in tv 28 maggio, su Rai Premium (canale 25) "The Resident": appassionante serie televisiva

Televisione

Stasera in tv 28 maggio, su Rai Premium (canale 25) "The Resident": appassionante serie televisiva

Va in onda stasera “The Resident”, medical drama su Rai Premium (canale 25 del digitale terrestre) in prima serata alle 21.20 ogni giovedì da oggi 28 maggio. Per approfondire ...

28.05.2020