Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Palio di Siena, la contrada Valdimontone festeggia il patrono. Il priore: "Senesi più forti del Coronavirus"

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Doveva essere il Valdimontone, come ogni anno, ad aprire la stagione delle feste titolari, ma il Coronavirus ha spazzato via tutto. La dirigenza dei Servi, allora, si è data appuntamento nel proprio oratorio per onorare il patrono, la Madonna del Buon Consiglio, con una cerimonia a numero limitatissimo, celebrata dall'arcivescovo Lojudice, che ha pregato, ma anche raccontato storie  ed esperienze personali. Quando successivamente ha preso la parola, il priore Lucia Cresti ha ammesso: “Sarebbe stato bello sentire i tamburi e veder sventolare le bandiere, godersi la gioia dei bambini che saranno i monturati di domani, portare in giro i nostri colori rendendo omaggio alle consorelle. Invece non è possibile. In questo periodo il cuore è triste, ma io ho motivi per sorridere perché sono certa che, con i nostri valori, noi senesi ne usciremo sempre più forti e uniti”