Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, i carabinieri fermano un giovane a Chiusi Scalo: aveva appena ritirato in posta un pacco di droga

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Una pattuglia dei carabinieri di Chiusi Scalo, che stava svolgendo controlli sui divieti di assembramento e sull'uso delle mascherine, ha fermato un'auto guidata da un 25enne incensurato di Montepulciano. Malgrado la sua tranquillità, è stato tradito dall'odore pungente dei cannabinoidi all'interno dell'abitacolo. I militari hanno fatto una perquisizione e hanno trovato una busta di carta da lettera avvolta in pluriball, appena ritirata all'ufficio postale di Chiusi Scalo. Il giovane è stato portato in caserma, dove è stato aperto il pacchetto, che conteneva 56 grammi di marijuana. Il ragazzo ha dichiarato di aver compiuto l'acquisto via internet e ha fornito indicazioni per possibili future indagini. Lo spirito collaborativo non gli ha evitato una denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena, per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nella sua abitazione è stato anche trovato un bilancino di precisione.