Edilizia, in provincia di Siena ripartite solo 4 aziende su 10. Marchettini: "Preoccupati per il futuro"

Lavoro

Edilizia, in provincia di Siena sono ripartite solo 4 aziende su 10. Marchettini: "Preoccupati per il futuro"

14.05.2020 - 01:34

0

di Gennaro Groppa

"Dal 4 maggio a oggi solo il 40% delle imprese edili del territorio di Siena è tornato a lavorare. Rimangono forti preoccupazioni per il futuro. Il Coronavirus è arrivato in un momento nel quale il settore aveva ripreso a macinare buoni numeri, nel 2019 avevamo avuto una crescita della produttività dell’8% rispetto all’anno precedente”. A parlare è Giannetto Marchettini, presidente della Cassa edile di Siena, e le sue parole mostrano come i segnali positivi di inizio 2020 siano già un lontano ricordo. Il governo Conte ha dato la possibilità all’edilizia di ripartire dal 4 maggio. “E’ stata una buona decisione – commenta Marchettini – Ce n’era bisogno, tanti interventi erano stati lasciati a metà”. Tuttavia nella prima settimana solo il 40% delle attività è ripartito e ciò significa che il 60% di ditte e di lavoratori è ancora a casa. “Sento tanti colleghi e ascolto le loro difficoltà – dice il presidente della Cassa edile – In primo luogo devono capire come mettersi a norma e rispettare i protocolli per la sicurezza sanitaria e in un cantiere è più difficile farlo che in una fabbrica. Noi abbiamo fatto partire dei corsi online per supportare le aziende in tema di formazione. A un seminario si sono iscritte 250 persone in poche ore”. L’arrivo del Sars-Cov-2 è stato un vero colpo basso per l’edilizia, che stava ripartendo dopo anni difficilissimi. “In tutta la provincia – dice Marchettini – abbiamo 482 imprese e 1913 lavoratori nel settore. Al momento non ci sono state cancellazioni o fallimenti, tuttavia siamo preoccupati per i prossimi mesi. Temiamo un calo negli investimenti, si pensi alle strutture alberghiere nelle quali erano in programma interventi che ora probabilmente saranno rinviati. Si temono difficoltà anche per andare a riscuotere i lavori effettuati. Abbiamo paura che le attività più piccole possano perdere competitività e che siano duramente colpite dal Coronavirus”. Il governo Conte nel decreto Rilancio concederà nuove possibilità ai privati per effettuare con parametri vantaggiosi interventi di manutenzione e di riqualificazione energetica degli edifici: “Potrebbe essere un elemento utile per il settore – commenta Marchettini – ma mi domando quanti adesso si metteranno a pianificare lavori. Fare un intervento in una casa, in una ditta o in un palazzo non è come comprarsi un maglione. Noi chiediamo che si metta mano a tutti i rallentamenti causati dalla burocrazia, quando ci sono dei lavori da fare devono poter partire in tempi rapidi”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

#AbbraccioTricolore giorno 4, le Frecce arrivano a Napoli

#AbbraccioTricolore giorno 4, le Frecce arrivano a Napoli

Napoli, 28 mag. (askanews) - Quarto giorno del tour aereo nazionale #AbbraccioTricolore delle "Frecce tricolori" per il 74esimo anniversario della Repubblica italiana, dedicato a chi sta combattendo la pandemia di Covid-19 e alle vittime del coronavirus Sars-Cov2. La Pattuglia acrobatica nazionale ha sorvolato Catanzaro, Bari e Potenza prima di arrivare a Napoli, attesa da tantissime persone, ...

 
La Spagna premia Yari Gagliucci: "Lo dedico al teatro italiano"

La Spagna premia Yari Gagliucci: "Lo dedico al teatro italiano"

Roma, 28 mag. (askanews) - Una carriera sempre più internazionale, anche a livello di premi, quella di Yari Gagliucci, attore di teatro, cinema, tv, nato a Salerno e spesso negli Stati Uniti per lavoro. Dopo i riconoscimenti al Festival di Edimburgo con lo spettacolo su Totò, il Premio del Festival dei Due Mondi di Spoleto che lo ha eletto il più versatile artista del 2019, quello a Venezia per ...

 
Spadafora: “Il campionato di calcio riprende il 20 giugno”

Spadafora: “Il campionato di calcio riprende il 20 giugno”

(Agenzia Vista) Roma, 28 maggio 2020 Spadafora: “Il campionato di calcio riprende il 20 giugno” “Il campionato di calcio riprende il 20 giugno” queste le parole di Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport, fuori da Palazzo Chigi riguardo la ripresa del campionato di calcio. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Dl Scuola, il Governo incassa la fiducia con 148 voti favorevoli

Dl Scuola, il Governo incassa la fiducia con 148 voti favorevoli

(Agenzia Vista) Roma, 28 maggio 2020 Dl Scuola, il Governo incassa la fiducia con 148 voti favorevoli Il Dl Scuola passa l'esame del Senato. Il Governo ha incassato la fiducia a Palazzo Madama con 148 voti favorevoli. / webtv Senato Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Stasera in tv giovedì 28 maggio 2020: su TV8, ore 21.30, The Impossible. La trama

Televisione

Stasera in tv giovedì 28 maggio 2020: su TV8, ore 21.30, The Impossible. La trama

Stasera in tv, giovedì 28 maggio 2020, su TV8 alle ore 21.30 c'è il film The Impossible. Una pellicola di Juan Antonio Bayona del 2012, con Ewan McGregor, Naomi Watts. ...

28.05.2020

Uomini e Donne di giovedì 28 maggio, Giovanna Abate e Sammy, lite e presto la scelta di lei. Le anticipazioni

Televisione

Uomini e Donne di giovedì 28 maggio, Giovanna Abate e Sammy, lite e presto la scelta di lei. Le anticipazioni

Uomini e Donne di oggi, giovedì 28 maggio 2020. Nel programma di Canale 5 condotto da Maria De Filippi, Giovanna Abate si è lamentata del fatto che lei e Sammy non riescono ...

28.05.2020

Belen Rodriguez e la crisi con Stefano De Martino, rivelazioni: "Sfuriata sentita dagli inquilini"

Il caso

Belen Rodriguez e la crisi con Stefano De Martino, rivelazioni: "Sfuriata sentita dagli inquilini"

Momento delicato fra Belen Rodriguez e Stefano De Martino. Fra i due si parla ormai di crisi. La stessa showgirl argentina ha confermato sui social il momento difficile. Per ...

28.05.2020