Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A Radicofani in provincia di Siena l'Anas riapre a tempo di record il tratto di Cassia franato per il maltempo

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Il tratto di Cassia sul torrente Paglia, nel territorio di Radicofani, che era franato tra il 21 e il 22 dicembre, viene riaperto in tempi record. Sabato 4 gennaio il via libera nei luoghi sbriciolati a pochi giorni dal Natale a causa del maltempo. I lavori sono cominciati immediatamente, con grande dispiego di mezzi, e adesso sono finiti. "L'Anas - commenta a caldo Vincenzo Ceccarelli, l'assessore regionale a trasporti e infrastrutture - ha mantenuto l'impegno preso e di questo non possiamo che essere grati. Le sollecitazioni di massima celerità che erano arrivate dai sindaci del territorio, e la riunione convocata dal presidente Rossi il 23 dicembre, hanno avuto un esito positivo. Seppure la riapertura sarà a senso unico alternato, si tratta di una notizia positiva in attesa che l'azienda completi l'intervento". Leggere anche Cassia franata a Radicofani in provincia di Siena, l'Anas: "La strada riapre il 7 gennaio"