Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, il questore vicario Barba: "Aggressioni di capodanno, nessun collegamento con il clima della serata"

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

La notte di capodanno nel centro storico di Siena non ha comportato particolari preoccupazioni di ordine pubblico, almeno fino a quando sono durati i festeggiamenti. Dopo le 3, con piazza del Campo quasi del tutto vuota, si sono invece verificate una rissa e un'aggressione. Il questore vicario Francesco Barba, però, ci tiene a fare una precisazione: "Entrambi gli episodi sono stati esplosioni di violenza imprevedibili e avulse dal clima della serata, che non ha procurato problemi alla nostra gestione. Aggiungo che abbiamo identificato tutti gli attori dei due avvenimenti. Dovendo tirare le somme della notte di San Silvestro, non posso che parlare di soddisfazione per tutti noi, vista la voglia della gente di divertirsi senza eccessi".