Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Aj Pacher torna a Siena e si gode il sole in piazza del Campo, tanti tifosi della Mens Sana lo riconoscono

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Lo hanno visto in tanti, a qualcuno quel ragazzone con una felpa bianca ricordava un volto noto, ma forse non lo ha messo bene a fuoco. Tanti, invece, lo hanno riconosciuto e salutato con nostalgia. Andrew Joseph "AJ" Pacher è tornato a Siena. Uno dei pilastri della Mens Sana di coach Moretti, capace di volare ai vertici della serie A2 fino a quando il tecnico è riuscito a tenere la squadra unita a dispetto dei disastri societari, ha scelto la città del Palio per chiudere il 2019 e si è goduto il sole in piazza del Campo. E' stato uno dei primi a lasciare viale Sclavo, dopo Mitch Poletti, e lo ha fatto con 20 partite, 274 punti, tanto cuore. Un uomo "da Mens Sana", se solo avesse ricevuto gli stipendi concordati. Stesso discorso che vale per i suoi compagni di avventura. Pacher, adesso, gioca a Treviglio, nello stesso girone Ovest di A2 che ha abbandonato esasperato: è un leader, con 262 punti in 15 gare, 60% da 2, 46% da 3, 116 rimbalzi. Davvero un peccato che adesso a Siena possa tornarci solo da turista.