Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Donna che si è uccisa a Siena, grande commozione e molta gente presente al funerale a Montalcino

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

A Montalcino c'era quasi tutto il paese per l'ultimo saluto alla donna che si è gettata dalla torre del Mangia, a Siena. Per approfondire leggi anche: Siena, muore gettandosi dalla Torre del Mangia: la vittima è una giovane Le ragioni del suo gesto estremo sono state lasciate in un biglietto ritrovato sulla sommità del monumento da cui si è buttata ed è stato vagliato dagli inquirenti. Originaria del Veneto, la giovane madre era stata accolta bene nella patria del Brunello, dove si era trasferita per amore. La conoscevano praticamente tutti, spesso la si vedeva in quella stessa chiesa gremita per le sue esequie. C'era tutta la migliore gioventù ilcinese, tante persone erano arrivate anche da Padova. Presenti le famiglie della donna e dell'ex marito, con quest'ultimo visibilmente commosso e provato dagli eventi. Mancavano i bambini della coppia, a cui è stato evitato l'ennesimo strazio. Leggi anche Siena, suicidio dalla Torre del Mangia: parlano gli avvocati del giovane che ha realizzato e diffuso il video