Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scivolone Robur, sconfitta ad Arzachena

Esplora:

Carlo Pellegrino
  • a
  • a
  • a

ARZACHENA: Ruzittu, Moi, Nuvoli, Sanna (21'st La Rosa), Casini, Ruzzittu (30'st Gatto), Pandolfi, Manca (37'st Porcheddu), Busatto, Baldan, Arboleda. All. Giorico. A disp. Carta, Pini, Corinti, Loi, Casula, Trillo', Scarcia.  ROBUR SIENA: Contini; Romagnoli, Russo, D'Ambrosio; De Santis (14'st Cristiani), Arrigoni (25'st Sbrissa), Vassallo, Zanon; Guberti (14'st Cianci); Aramu (35'st Fabbro), Gliozzi (25'st Di Livio). All. Mignani. A disp. Cefariello, Nardi, Rossi, Sbrissa, Brumat, Imperiale, Sersanti.  ARBITRO: Francesco Luciani (Roma 1). Assistenti: Daisuke Emanuele Yoshikawa di Roma 1 e Mattia Bartolomucci di Ciampino. RETI: 15'pt Pandolfi, 20'st Moi, 26'st Cianci. Brutto e inatteso ko per la Robur, che cade 2-1 sul campo dell'Arzachena. I sardi, reduci da cinque sconfitte consecutive, contro i bianconeri si trasformano andando in vantaggio nel primo tempo con Pandolfi e raddoppiando nella ripresa con Moi. Inutili la rete di Cianci e il forcing finale del Siena.