Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Studenti in piazza per trasporti e scuola sicura

Susanna Guarino
  • a
  • a
  • a

Gli studenti scendono in piazza per protestare contro i prezzi dei trasporti, l'alternanza scuola-lavoro, lo smantellamento del diritto alla studio e la sicurezza nelle scuole. Un centinaio di giovani s sono radunati in piazza Matteotti da dove è partito un corteo. “Chiediamo l'abolizione dell'alternanza scuola lavoro – afferma la studentessa Camilla Diurno - . E inoltre chiediamo più sicurezza perché non è possibile rischiare,  durante le ore di lezione, che un tetto ci crolli in testa".