Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Mens Sana ci prova con Tortona: vincere per sperare nei playoff

Carlo Pellegrino
  • a
  • a
  • a

Ultima giornata della regular season domenica 22 aprile al PalaEstra, con la Soundreef Mens Sana che ospiterà al PalaEstra la Bertram Tortona, detentrice della Coppa Italia Lnp (palla a due ore 18). I biancoverdi sono obbligati a vincere per sperare nell'accesso ai playoff, tenendo comunque un occhio agli altri campi. Dall'altra parte i piemontesi verranno a Siena con l'obiettivo di un piazzamento nelle prime quattro posizioni, per aggiudicarsi il fattore campo nella postseason. Coach Matteo Mecacci presenta l'avversaria. “Tortona è senza dubbio una squadra forte, perché può annoverare nel suo roster giocatori che hanno già vinto questo campionato come Marco Spanghero e Lorenzo Gergati. Ha inserito prima della Coppa Italia Mirza Alibegovic, che dà un impatto devastante partendo dalla panchina, e può avvalersi di un giocatore di esperienza come Luca Garri, che non ha certo bisogno di presentazioni. Possono contare sul talento di Melvin Johnson e la fisicità di Paulius Sorokas, che all'andata ci ha messo nettamente in difficoltà. Tortona ha cinque giocatori in doppia cifra di media ed è prima per il numero di conclusioni e la percentuale da tre punti. Una squadra molto efficace offensivamente dal perimetro, brava ad appoggiare la palla dentro l'area sia per concludere l'azione con Garri e Sorokas o a riaprirla sul lato debole per innescare i suoi tiratori. Ha fatto fino a qui un grande campionato, ha già un trofeo in bacheca e si candida ad un ruolo da protagonista nella postseason”.