Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Palpeggia una donna sul treno, denunciato per violenza sessuale

Carlo Pellegrino
  • a
  • a
  • a

Ha palpeggiato ripetutamente una donna sul treno, ma lei si è messa ad urlare spaventata, tanto che le grida sono arrivate fino all'orecchio del capotreno che ha chiamato la polizia. E' accaduto nella mattina di lunedì 29 gennaio, a bordo del treno regionale 6910 proveniente da Chiusi e diretto a Siena. La donna è salita a Rapolano Terme e dopo alcuni minuti, si è sentita toccare sul fondoschiena e sulla gamba, ma in un primo momento, non ha realizzato di cosa si stesse trattando. La molestia è proseguita, ha visto un uomo seduto dietro di lei, aveva infilato la mano tra i due sedili. I poliziotti hanno atteso il convoglio e una volta arrivato sono intervenuti immediatamente e hanno bloccato il molestatore, 58enne italiano, residente a Montepulciano, denunciato per violenza sessuale.