Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, il comandante dei carabinieri Di Pace: "Furti in appartamento diminuiti ma teniamo alta la guardia"

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Il comandante provinciale dei carabinieri di Siena, Stefano Di Pace, è prossimo al trasferimento a Roma, dove lo attendono incarichi prestigiosi. Intanto, però, è fiero dei suoi uomini che hanno sbaragliato una banda dedita ai colpi in appartamento nel territorio di Rapolano. Nell'occasione, ha anche fatto il punto della situazione per quanto riguarda i reati di questo genere nell'area.“Durante la pandemia da Coronavirus - ha commentato - i furti in appartamento sono crollati del 50%, ma teniamo comunque alta l'attenzione e abbiamo altre attività investigative in corso. I colpi nelle case rappresentano il 52% dei crimini commessi sul territorio. E' un dato che ci portiamo dietro dagli anni precedenti, che recepiamo e su cui focalizziamo il nostro impegno. Nel 2019 si è registrato un calo dei reati, che restano però quelli che maggiormente affliggono i cittadini”.