Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, l'ex Virtus Tessitori passa alle Vu nere di Bologna: sua la maglia più costosa nell'asta rossoblù

Esplora:

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Amedeo Tessitori, centro classe 1994,  è uno dei tanti talenti cresciuti nelle giovanili della Virtus Siena. Negli ultimi giorni è anche balzato agli onori della cronaca cittadina perché la maglia della Nazionale che ha indossato alle qualificazioni per gli Europei è risultata la più desiderata nelle aste organizzate dalla società rossoblù in favore del reparto di terapia intensiva delle Scotte. Per aggiudicarsela è partita una battaglia al rialzo che si è fermata a quota 210 euro: un notevole incremento per la cifra che alla fine è stata consegnata al policlinico. Tornando a Tessitori, ha appena firmato un contratto pluriennale con la Virtus Bologna. Lascia dunque Treviso, dove ha conquistato una promozione in A e una Coppa Italia Lnp. "Vado in una società ambiziosa - ha spiegato - con obiettivi importanti e fame di vittoria. Sono pronto per alzare il mio livello e portare la mia forza ed energia al servizio della squadra. Sono circondato da campioni e talenti che mi saranno di esempio". Con la canotta dell'Italia ha disputato l'ultimo Mondiale cinese, chiuso a 6.4 punti e 2.4 rimbalzi in 9.6 minuti.