Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus: famiglia in quarantena e i due cani non possono uscire: l'appello dell'associazione Assta

Esplora:

Susanna Guarino
  • a
  • a
  • a

Un appello urgente arriva dall'associazione Assta, l'Associazione senese salute e tutela degli animali: due cani sono segregati in casa con i proprietari che si trovano in quarantena per essere entrati in contatto con positivi al Coronavirus. I proprietari non possono uscire di casa e non hanno come far uscire i cani per fare i loro bisogni. Per questo i volontari scrivono sulla pagina Facebook: "Urgente bisogno nel comune di Sovicille a San Rocco per far uscire due cani. Familiari in quarantena non possono uscire. Non ci sarebbe bisogno di entrare a contatto con i familiari perché i cani possono uscire da un cancello che possono aprire loro. Per chi va è sufficiente che controlli che i cani con si allontanino. Per maggiori informazioni telefono 366 5029904 associazione Assta". La famiglia che ha i due cani deve restare all'interno della casa fino a quando non saranno certi di non aver contratto il virus, e la preoccupazione è per le due bestiole che non sono abituate a fare i loro bisogni in casa e che quindi stanno soffrendo molto.