Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A Castellina Scalo, in provincia di Siena, bandiere a lutto alle finestre per salutare un amico scomparso

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Le restrizioni legate alle esigenze di contrastare il più possibile il diffondersi del Coronavirus non lasciano spiragli a niente. Neanche alla possibilità di andare a salutare un amico scomparso e a dare un po' di conforto alla sua famiglia. Così il Comitato organizzatore della Festa dei rioni di Castellina Scalo, essendosi trovato proprio davanti a questa triste circostanza, ha fatto un appello affinché il messaggio di cordoglio e vicinanza venga lanciato in maniera solenne e ben visibile: esponendo le bandiere listate a lutto alle proprie finestre. "Un nostro caro amico - fa sapere il Comitato - ci ha lasciato. L'attuale stato di emergenza e le norme in vigore non ci permettono di salutare, come avremmo voluto, una persona cara a tutta la comunità e che porteremo per sempre nei nostri cuori. La nostra volontà è quella di far sentire la nostra vicinanza anche a chi, in questo momento, non possiamo abbracciare e stringere. Il nostro invito è quello di porgere il nostro saluto esponendo la propria bandiera alla finestra di casa, sperando che un po' di colore in queste grigie giornate possa arrivare al cuore di chi ne ha bisogno".