Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, da Firenze a Siena senza un motivo: la polizia denuncia un tunisino

Carlo Pellegrino
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, era a Siena senza un valido motivo, proveniente dalla provincia di Firenze, ma è stato fermato e fatto tornare indietro dalla polizia. Nel pomeriggio di giovedì 12 marzo i poliziotti della questura di Siena hanno fermato uno straniero per un controllo, in Piazza Jacopo della Quercia. L'uomo, un tunisino di 50 anni, proveniente dalla provincia di Firenze, non ha saputo giustificare la sua presenza in città, dove stava vagando senza meta. Così è stato denunciato per la violazione commessa. Al termine delle procedure di rito, i poliziotti si sono inoltre assicurati che salisse a bordo del primo treno utile per fare ritorno al proprio domicilio.