Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Basket, la Mens Sana domina il derby di Siena davanti a mille tifosi e aggancia Libero al comando

Carlo Pellegrino
  • a
  • a
  • a

MENS SANA BASKETBALL - LIBERO BASKET 77-51 (22-24; 40-36; 58-38) MENS SANA BASKETBALL: Carapelli, Falsini 4, Pannini 25, Sprugnoli 12, Manetti 4, Bruni 5, Di Domenico, Collet 8, Toscano, Dolfi 19, Milano, Santini. All. Binella/Petreni. LIBERO BASKET: Mandarà 4, Monciatti 8, Frati 9, Nepi 4, Burroni, Bigliazzi 2, Galgani 2, Ruberto 13, Spampani 4, Paggetti, Bianchi, Perinti 5. All. Farnetani/Locatelli. Una Mens Sana Basketball perfetta nei secondi 20 minuti di partita, sconfigge nettamente il Libero Basket 77-51, capolista a pari punti con la Mens Sana. Un match molto intenso, in cui i ragazzi mensanini, hanno fatto divertire gli oltre 1000 spettatori accorsi al PalaEstra sfidando gli impegni di San Valentino. Nel secondo quarto la Mens Sana prende il controllo delle operazioni, trascinata da Sprugnoli e con un buon contributo anche da Collet e Pannini. Il primo parziale porta i biancoverdi avanti 40-33, prima del nuovo break degli ospiti per il 40-36 che manda le due squadre negli spogliatoi. Ma è nel terzo quarto che la Mens Sana cambia marcia: la difesa diventa impenetrabile, e l'attacco trova in Dolfi e Pannini due bocche da fuoco clamorose, con Falsini a fare la voce grossa sotto i tabelloni. Il parziale di 18-2 stordisce Libero Basket che piomba a -20 con dieci minuti ancora da giocare. Nel quarto periodo la squadra di Binella non cala di intensità e sono ancora Dolfi e Pannini, insieme a 5 punti di fila di Bruni, a propiziare il nuovo break, che porta la Mens Sana ad un finale in scioltezza. Finisce 77-51.