Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Siena, Movimento Cinque Stelle: ballottaggio Galletti-Giannarelli per la presidenza della Regione Toscana

Susanna Guarino
  • a
  • a
  • a

Dalle votazioni dei giorni scorsi all'interno della Piattaforma Rousseau, le primarie del Movimento Cinque Stelle per il candidato alla presidenza della Regione Toscana, sono state vinte da Irene Galletti e Giacomo Giannarelli, “che hanno ricevuto più voti – si legge all'interno della comunicazione della piattaforma – senza raggiungere il numero di voti necessari per diventare automaticamente i candidati alla presidenza”. Serve dunque un ballottaggio, che si svolgerà, sempre sulla piattaforma web, nella giornata di domani. Dunque al più tardi venerdì si conoscerà il candidato alla presidenza della Regione Toscana targato CinqueStelle, anche se come sempre bisognerà poi attendere l'ok dello staff centrale. La sfida è dunque fra due attuali consiglieri regionali: Giacomo Giannarelli è stato candidato a Governatore già cinque anni fa, poi diventato capogruppo e vicepresidente della commissione territorio, ambiente, rifiuti e infrastrutture. E Irene Galletti è di Cascina (stessa origine della possibile candidata del centrodestra Susanna Ceccardi in quota Lega): laureata in Giurisprudenza e specializzata in Tutela dei Diritti Umani e Cooperazione Internazionale presso il Sant'Anna di Pisa, prima dell'elezione a consigliera regionale era impiegata all'aeroporto di Pisa. Terzo classificato è stato Gabriele Bianchi con 176 voti (13,2 per cento), poi Silvia Noferi con 160 (12 per cento).