Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, lavoro nero nel bar: la guardia di finanza scopre due lavoratori a nero

Carlo Pellegrino
  • a
  • a
  • a

Continuano i controlli della guardia di finanza di Siena. All'interno di un bar nella Valdelsa senese, è stata riscontrata la presenza di due lavoratori nei cui confronti il proprietario dell'esercizio commerciale non aveva effettuato le preventive comunicazioni agli enti preposti risultando, pertanto, completamente a nero. L'analisi di rischio, prontamente eseguita con scrupolosa meticolosità anche attraverso l'utilizzo delle banche dati in uso, ha evidenziato la completa irregolarità lavorativa, previdenziale ed assicurativa di entrambi i soggetti, posizioni tempestivamente comunicate al competente ispettorato territoriale del lavoro che valuterà l'irrogazione di pesanti sanzioni economiche nei confronti del datore di lavoro, dovendo quest'ultimo non soltanto regolarizzare l'intero periodo di lavoro nero già prestato, ma anche tenere assunto i lavoratori per un periodo minimo di tre mesi.