Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, perseguita la compagna e lei lo denuncia. L'uomo dovrà lasciare subito l'abitazione

Susanna Guarino
  • a
  • a
  • a

Perseguita la compagna con la quale condivide la casa, fino a quando lei, esasperata, si rivolge ai carabinieri e lo denuncia. I carabinieri della Stazione di Sovicille hanno rintracciato un 30enne del luogo, operaio con precedenti denunce a carico, notificandogli la misura cautelare personale del “divieto di avvicinamento alla casa familiare” fino a quel momento condivisa con la propria compagna. L'attività persecutoria svolta nel tempo dall'uomo nei confronti della donna era emersa da una dettagliata denuncia querela presentata dalla stessa e dai successivi accertamenti dei militari dell'Arma. Anche in questo caso, come in altri precedenti, l'uomo dovrà trovarsi un altro tetto e gli sarà vietato avvicinare l'ormai ex compagna per qualunque motivo, a pena di un possibile inasprimento della misura cautelare che potrà eventualmente essere disposto dalla Magistratura senese. I casi di maltrattamenti sono sempre più numerosi. Qualche giorno fa una ragazza pestata dal fidanzato ha messo le foto del volto tumefatto su Facebook (Guarda le foto).