Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, ruba un portafoglio nel centro estetico: arrestato giovane immigrato

Carlo Pellegrino
  • a
  • a
  • a

I carabinieri del nucleo radiomobile di Poggibonsi, dopo aver ricevuto via radio la segnalazione di un furto in corso ai danni di un centro estetico di Colle Val D'Elsa, si sono recati velocemente sul luogo dei fatti dov'è  stata fatta convergere anche una pattuglia della locale stazione. In una strada periferica ed isolata hanno rintracciato un giovane e una donna che cercava di trattenerlo per un braccio. Il ragazzo, vecchia conoscenza dei militari, è stato subito fermato, perquisito e messo in sicurezza mentre la signora, comprensibilmente impaurita, riferiva di essere la vittima del furto di un borsello immediatamente prima perpetrato all'interno del suo negozio. La ricostruzione dei fatti ha permesso agli inquirenti di accertare che il ragazzo, dicianovenne casolese di origini marocchine, aveva notato in un bar di Colle la dipendente del centro estetico nel mentre pagava un caffé, avvedendosi del denaro che questa aveva riposto nel borsello. Dopo averla seguita fino al vicino posto di lavoro, approfittando del fatto che sia lei che la propria titolare fossero impegnate in due stanze separate a lavorare, forzava la porta di ingresso, chiusa perché di quelle con apertura a richiesta, dirigendosi lestamente verso una stanza privata del centro da dove rubava il portafoglio. La titolare, incuriosita dai rumori provenienti dall'ingresso, si accorgeva di quanto stava succedendo e dava l'allarme mettendosi all'inseguimento del ladro. Il ragazzo, dedito ai furti sin da minorenne, con numerosissimi procedimenti penali a carico incardinati proprio dai carabinieri valdesani, è stato così arrestato con l'accusa di furto aggravato e messo a disposizione dell'autorità giudiziaria senese che dovrà giudicarlo.