Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fermata in auto con il permesso di soggiorno revocato

Carlo Pellegrino
  • a
  • a
  • a

La guardia di finanza, durante un turno notturno eseguito nei pressi del casello autostradale di Siena Bettolle, ha fermato una vettura di grossa cilindrata con a bordo un cittadino italiano ed una cittadina kazaka. I fermati sono risultati essere colpiti da provvedimenti restrittivi: in particolare l'uomo, residente nella provincia di Lucca, a seguito di condanna per vari reati tra i quali truffa e contraffazione aveva l'obbligo di non allontanarsi dal  luogo di residenza se non per motivi lavorativi; la donna è, invece, risultata destinataria di procedimento di revoca del permesso di soggiorno. I militari, una volta terminato il controllo con i tutti necessari riscontri, hanno proceduto a informare gli uffici giudiziari e gli altri Organi di competenza per la tempestiva attuazione degli adempimenti dovuti.