Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il cuore della Robur gela l'Arezzo

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Una Robur Siena incredibile va sotto di tre gol nel sentito derby di Arezzo e a cinque minuti dalla fine tutto sembra perduto. La squadra di Mignani, invece, si sveglia, rimonta e raggiunge un pareggio folle. Due calci di rigore, conquistati nel giro di tre minuti e monetizzati da Guberti, e una rete di Arrigoni, lasciato da solo in mezzo all'area, fanno esplodere il settore ospite, ormai rassegnato al peggio. E' un 3-3 che vale una vittoria. “E' stata una partita strana – commenta mister Michele Mignani. – Nel primo tempo l'Arezzo ha approfittato di qualche nostro errore e ha trovato il doppio vantaggio. Nella ripresa, soprattutto nella prima e nell'ultima parte, abbiamo alzato il ritmo, il livello del gioco e soprattutto abbiamo creduto fino in fondo di poter pareggiare la partita, riuscendoci”.