Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Robur all'appuntamento decisivo: con il Cosenza si gioca per la B

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Il conto alla rovescia è agli sgoccioli: la Robur va a Pescara per giocarsi la serie B contro il Cosenza in una finalissima play off senza ritorno. Mister Michele Mignani è sereno. "Il morale del gruppo è ottimo - commenta. - Ci siamo regalati la possibilità di continuare ad inseguire un sogno, c'è la voglia di centrare un obiettivo che all'inizio della stagione era impensabile e che poi è diventato una cosa reale. Siamo in finale a discapito di tutti quelli che ritenevano che non ci dovessimo arrivare, ce lo siamo meritato. Abbiamo 5 squalificati, è vero: sono tanti, ma non ci possiamo fare niente. Abbiamo avuto la possibilità di lavorare bene in questi giorni, proporremo qualcosa di interessante”.