Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Robur fermata dal palo, pareggio con il Pisa

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

SIENA-PISA 0-0 SIENA (4-3-1-2): Pane; Rondanini, Sbraga, D'Ambrosio, Iapichino; Cristiani (90' Guerri), Gerli, Vassallo; Guberti (77' Campagnacci); Marotta, Neglia (77' Bulevardi). A disposizione: Crisanto, Rossi, Panariello, Terigi, Lescano, Mahrous, Cruciani, Romagnoli, Damian. All. Mignani. PISA (4-4-2): Petkovic; Birindelli, Ingrosso, Carillo, Filippini (36' st. Lisuzzo); Mannini, Gucher, Izzillo (59' De Vitis), Di Quinzio; Negro (59' Eusepi), Masucci. A disposizione: Voltolini, Sabotic, Favale, Marconcini, Maltese, Zammarini, Langella, Peralta, Giannone. Allenatore: Michele Pazienza. ARBITRO: Zanonato di Vicenza (Tribelli-Badoer) Finisce 0-0 il big match tra Robur Siena e Pisa. Un pareggio che muove la classifica e lascia i nerazzurri dietro ai bianconeri di Mignani che nel finale di match colpiscono il palo con Sbraga dopo aver sofferto nel primo tempo. Il Siena ha provato a dare lo strappo decisivo con Guberti e Marotta, ma il portiere avversario è sempre rimasto attento. Così come Pane autore di un miracolo su tiro di Mannini a pochi minuti dal termine del primo tempo.