Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Prandelli: "Con Villabiagio è una finale"

"Dobbiamo fare i punti per salvarci il prima possibile. Rimanere alla Colligiana è stata una scelta fatta con il cuore"

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

La Colligiana, dopo qualche passaggio a vuoto di troppo (ma quello con Spoleto potrebbe essere annullato, come si racconta qui),  si prepara ad affrontare il Villabiagio con la consapevolezza di non poter sbagliare. "E' la prima di tante finali - spiega il bomber Matteo Prandelli, - ancora più importante per la questione della forbice di almeno otto punti da mantenere. Per noi Villabiagio è un punto di partenza e Poggibonsi l'arrivo: ci mancano dieci partite, ci auguriamo tutti di fare i punti che ci mancano il prima possibile". Parlando di sé e del digiuno dal gol spezzato solo di recente, il giocatore ammette: "Purtroppo ho avuto una specie di black out, anche fisico; il flessore mi ha tormentato per un mese e mezzo e ancora ne risento, ma non voglio accampare scuse: c'è stato un periodo in cui la palla non voleva proprio saperne di entrare, ho preso tre pali in quattro partite; speriamo che sia finita e che in quest'ultima parte del campionato riesca di nuovo a fare quello che ho fatto nei primi mesi". Nell'ultima finestra di mercato il suo era un nome molto gettonato, ma poi non ha lasciato la maglia biancorossa... "Non voglio fare il fenomeno della situazione - sottolinea Prandelli - come ho letto in alcune dichiarazioni dei tifosi. Ho delle spese ogni mese a livello personale e familiare, e mi sono state proposte alcune offerte che avrebbero visto il mio stipendio aumentare di parecchio. Non ho detto di voler andar via, ma ovviamente ho avuto qualche attimo di tentennamento, assolutamente non dovuto a come sto a Colle o a come sto con i compagni. Alla fine mi hanno convinto a rimanere il progetto della Colligiana e il fatto che qui io sto benissimo. Inoltre era giusto finire quello che avevo iniziato, come avevo promesso all'allenatore e al presidente. Ho voluto fare un ragionamento con il cuore".