Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mens Sana, Radonjic è il terzo innesto

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Terzo volto nuovo per la Mens Sana 2018/2019, che ha raggiunto l'accordo con Todor Radonjic, guardia/ala di 1 metro e 96 di altezza, classe 1997. Montenegrino di nascita, è italiano per la Fip. Ha firmato un contratto di un anno, prorogabile a due. Cresciuto nel vivaio della Stella Azzurra Roma, con cui ha anche debuttato in serie B, si è affacciato alla serie A2 a Roseto e l'anno scorso, con la canotta della Bertram Tortona, ha vinto la Coppa Italia di A2. “Ho accettato questa chiamata – spiega – perché conosco bene coach Moretti, che si è sempre molto interessato a me. Giocavo con suo figlio nella Stella Azzurra e so come interpreta il basket. Siena poi è una società prestigiosa con una storia molto importante. Sarà per me un onore poterne indossare la maglia"