Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mens Sana decimata lascia via libera a Rieti

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

La Mens Sana paga a caro prezzo l'assenza di Ebanks e la condizione fisica a mezzo servizio di Saccaggi contro un'ottima Npc Rieti, che detta legge dalle prime battute e infligge alla Soundreef la seconda sconfitta casalinga dopo quella contro Cagliari. Alla luce delle forze in campo, è risultato troppo grande il divario offensivo tra le due squadre. Restano comunque la buonissima prestazione di Sandri, davvero in una fase positiva, e quelle dignitose di Vildera e Casella, che si sono impegnati a fondo per limitare i danni. Alla sirena finale, sul 69-81, il pubblico ha applaudito i biancoverdi, riconoscendo loro l'impegno messo in campo.