Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mens Sana, gara5 a Imola è il capolinea. Ramagli: "Grazie a tutti"

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Finisce a Imola la stagione della Mens Sana, che esce sconfitta in gara5 degli ottavi di finale play off contro l'Andrea Costa. Decisivo il parziale accumulato dai padroni di casa nella terza frazione, eppure la Mens Sana è anche riuscita ad avvicinarsi a più riprese nell'ultimo quarto, ma la stanchezza per l'imponente recupero messo in atto ha fatto in modo che mancasse la lucidità in alcuni possessi decisivi negli ultimi giri di lancetta del match. Così finisce 70-66 e Siena, da ora in poi, dovrà concentrarsi sul futuro, dentro e fuori dal campo. Telegrafico coach Ramagli: "E' il momento dei ringraziamenti di rito al mio staff, ai miei ragazzi, alla società, ai tifosi, a tutta la città. E' stata una serie bella tra due squadre che non si aspettavano certo di fare tutta questa strada, dunque sono arrivate in fondo con un filo di energia residua. Gara5 è stata decisa da dettagli, l'inerzia poteva venire dalla nostra parte e invece è andata verso Imola. Da domani cominceranno le analisi della stagione, ora però è giusto dare spazio alla gioia dei vincitori, a cui vanno i più sinceri complimenti, e al silenzio degli sconfitti".