Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ramagli: "Battuta l'Assigeco ma che fatica"

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

La Mens Sana di Ramagli si è prontamente ripresa dalla sconfitta della scorsa settimana, battendo 99-91 l'Assigeco Casalpusterlengo e portando a casa due punti importanti per la volata play off. "E' stata una partita difficile come ci aspettavamo - ha commentato alla fine il coach Alessandro Ramagli. - Abbiamo giocato prima sotto ritmo e poi lo abbiamo trovato alzando un po' il numero di possessi. Ci ha aiutato la zona ma non abbiamo difeso bene. Avevamo operato una scelta prima della partita ma, al di là di quale fosse, l'abbiamo eseguita male. La zona è stata utile per ritrovare il bandolo della matassa, ha rallentato il loro ritmo e questo ci ha rimesso in gara. Poi di inerzia e di energia abbiamo rimesso la testa avanti e non ci siamo più voltati indietro anche se la partita è stata combattuta fino alla fine". L'intervista completa al coach, con gli approfondimenti e le voci degli altri protagonisti, sul Corriere di Siena dell'11 aprile 2016