Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gli ex con la Mens Sana nel cuore

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Quando si è indossata la maglia della Mens Sana, anche se solo per un anno, anche se in serie B, il biancoverde resta sotto la pelle. Le dimostrazioni sono molteplici, e nelle ultime 3 giornate ce ne sono state in serie. Dal match interno con Reggio Calabria, infatti, l'ex capitano Roberto Chiacig (che in viale Sclavo ha sollevato trofei nazionali e internazionali) è ormai una presenza fissa e gradita sugli spalti. Per assistere alla partita con Tortona (sfortunata per il risultato) sono arrivati da Forlì, accolti dagli applausi, Sebastian Vico e Luca Pignatti. A esultare per il trionfo contro Agropoli, invece, l'ovazione è toccata a Paolo Paci, che quest'anno milita a Jesi, nell'altro girone di serie A2, e che dopo l'anticipo a Legnano si è messo in macchina per godersi un pomeriggio nella “sua” Siena. A questo gruppo va aggiunto Francesco Bonelli che, se non deve scendere sul parquet per difendere i colori della Virtus, frequenta assiduamente il palasport nella doppia veste di protagonista della scalata dalla B alla A2 e di tifoso biancoverde.