Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mens Sana spazza via Cecina in gara1 di finale

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Con un'imponente prova di forza la Mens Sana si prende la prima vittoria nella serie finale di play off, quella che aveva scatenato qualche malumore tra le fila biancoverdi per l'eccessiva lunghezza della pausa (vedere le dichiarazioni di Panzini e Paci). Sospinta da un Chiacig maestoso la Gecom ha impiegato solo un quarto per prendere le misure alla Gr Service e poi prendere il largo. Gli scontri in regular season contro Cecina avevano evidenziato come ci fossero tutte le premesse per uno scontro altamente fisico. Tutte premesse ampiamente rispettate fin dal primo minuto, con le due squadre scese in campo decise a non risparmiarsi coi contatti. Ne esce una vera battaglia, la Mens Sana costruisce buoni tiri senza però riuscire a segnarli. Il primo quarto si chiude sul filo dell'equilibrio, ma con un leggero vantaggio di Cecina (13-15) e con la Gecom che tira dal campo con meno del 30%. E' Ranuzzi a trovare la bomba che vale il 21-20 a metà secondo quarto che, assieme ai punti di Chiacig, permette alla squadra di Mecacci di cominciare a scavare il primo piccolo solco. Campanella prova a cercare le contromisure, ma sono inutili e la formazione ospite sprofonda improvvisamente nel panico. La Gecom attacca con una ritrovata calma e lucidità, va al riposo sul 37-23 e nella ripresa alza ancora di più l'intensità difensiva per andare letteralmente in fuga. Il terzo quarto si chiude col tiro sulla sirena di Vico che regala il massimo vantaggio (55-35) e con la certezza che, con un Chiacig così monumentale, per gli avversari c'è poco da fare. Senza tensione la Gecom regala spettacolo al pubblico, l'ultima frazione è una lunga passerella che gli allenatori utilizzano per allungare le rotazioni e risparmiare minutaggi. La partita si chiude sul 78-51, è già tempo di pensare al secondo atto. Questo il tabellino di gara1 Gecom Mens Sana-Gr Services Cecina 78-51 (13-15; 37-23; 55-35) GECOM MENS SANA: Parente 8, Panzini 5, Vico 14, Bonelli, Ranuzzi 7, Paci 8, Pignatti 9, Ondo Mengue 6, Sergio 3, Chiacig 18. Allenatore: Mecacci GR SERVICES CECINA: Fratto 8, Favilli, Sanna 10, Del Testa 13, Gambolati 3, Fantoni 4, Caroti 4, Bruni 1, Pagni 4, Rossato 4. Allenatore: Campanella ARBITRI: Dionisi di Fabriano (An) e Gonella di Genova