Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mens Sana, guardia alta a Piombino

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

La Mens Sana si trova davanti al primo dei tanti bivi decisivi che, si augura, dovrà affrontare nel corso della post season. Nell'angusta e bollente tana del Piombino, Pignatti e compagni hanno la possibilità di staccare il biglietto della semifinale play off dopo la convincente vittoria in gara1 (vedere qui e qui), ma non sarà certo una passeggiata, come sottolinea il coach Matteo Mecacci: "Ci attende una partita molto impegnativa, i padroni di casa hanno le spalle al muro mentre noi dobbiamo provare immediatamente a chiudere la serie. Non conterà solo l'aspetto tattico e tecnico, ma anche quello fisico, quello delle motivazioni e la durezza nel cercare di reggere i contatti senza subirli”. Anche Sebastian Vico invita a rimanere concentrati: “Sarà sicuramente una battaglia difficile. Abbiamo lavorato bene in questi giorni, facendo buoni allenamenti dove abbiamo studiato alcuni dettagli, e ora siamo pronti per gara2 in un clima che abbiamo già sperimentato nella prima partita di questa stagione (vedere qui). Speriamo di avere i nostri tifosi ad aiutarci come in quella occasione, ma sarà durissima. Servirà una buona prestazione da parte nostra per poter chiudere la serie e andare avanti in questi play off”.