Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Virtus, il capolavoro è servito

Batte Pescia e conquista un posto nei play off

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Grazie ad una incredibile cavalcata la Virtus vola ai play off, conquistando gli ultimi 2 punti della stagione regolare e piazzandosi al terzo posto. Per tenere a distanza Firenze e Certaldo e difendere la terza piazza c'era da battere Pescia ed i ragazzi di Ricci hanno eseguito il compito alla perfezione, soffrendo nel primo quarto, ma prendendo il largo già dalla seconda frazione, conclusa 33-28 dopo aver raggiunto anche il +8. Negli ultimi 2 quarti in pratica non c'è stata partita perché la Virtus, spinta da un grandissimo Palaperucatti gremito di sostenitori rossoblù, ha allungato inesorabilmente. Si tratta di un vero e proprio miracolo della formazione di Ricci, che da neopromossa, dopo aver perso ad inizio stagione 2 giocatori del calibro di Martino e Severini, si è mantenuta nelle zone alte della classifica per tutto il campionato e ha conquistato con pieno merito il diritto di disputare la post season.