Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mens Sana, faccia a faccia con i tifosi

(foto MensSana1871)

La sconfitta a Empoli lascia il segno in casa biancoverde

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

La Mens Sana sta vivendo un momento molto delicato. Questo è un periodo certamente non semplice. La formazione biancoverde nelle ultime quattro partite di campionato ha conquistato una sola vittoria e ha incassato tre sconfitte. Un ruolino di marcia che non ha avuto ripercussioni particolarmente pesanti sulla classifica, ma che rischia di minare quelle che erano le solide certezze di una compagine che, fino a dicembre, ha viaggiato con grandissima velocità. Al termine della sfida persa a Empoli, che arriva subito dopo lo scivolone interno con Piombino (vedere qui), i tifosi che sono potuti entrare nella palestra Lazzeri hanno atteso l'uscita della squadra e dello staff. Nessuna contestazione troppo accesa, ma solo la richiesta di spiegazioni. A parlare con loro sono stati il ds Lorenzo Marruganti e il coach Matteo Mecacci.