Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Brigata biancoverde: "Tutti in gita a Cecina ma non al palasport"

(foto MensSana1871)

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Sulla trasferta proibita a Cecina, e sull'interrogativo dei tifosi su come far sentire il proprio sdegno in maniera pacifica ma fragorosa, la Brigata Biancoverde ha espresso la propria posizione con un comunicato. "Non ci sono gruppi organizzati, fazioni o linee di pensiero - si legge - c'è solo l'amore incondizionato per una squadra, la Mens Sana. Dopo l'ennesimo ridicolo divieto di trasferta, che di fatto impedirà a tutti i tifosi Biancoverdi residenti a Siena di andare a Cecina, ci sembra doveroso prendere una posizione importante. Per questo abbiamo deciso di protestare, ma siccome vogliamo dimostrare a chi prende le decisioni che non siamo un'orda di delinquenti allo sbaraglio (come vogliono dipingerci), lo faremo nel totale rispetto delle disposizioni del prefetto di Livorno: non avvicinarsi al palazzetto di Cecina. Con civiltà, cultura e goliardia vogliamo dire il nostro NO no a un'assurda decisione che mortifica i tifosi e i cittadini, oggi della Mens Sana e di Siena, domani chissà, di quale altra realtà e città. Ci tolgono la partita? Prendiamoci il caciucco! Invitiamo quindi tutti i 2000 abbonati e chiunque ami la Mens Sana a colorare di Biancoverde le vie del centro di Cecina. Gruppi di amici, di contrada e di squadra potranno organizzare insieme a noi questa domenica fuori porta con pranzo nei pressi di Cecina e successivo saluto alla squadra, che sarà stabilito con la società stessa. Ovviamente a debita distanza dalla "zona proibita" a tutti i tifosi Senesi, cioè il palazzetto della squadra di casa. Per tutti coloro che vorranno venire a pranzo con noi, l'appuntamento è intorno alle 12:30 nelle vie di Cecina con luogo da definire, per pranzare tutti insieme in ristorante e salutare poi la squadra prima di un tragicomico rientro a casa ancor prima del fischio di inizio. Ci sembra inutile dire che più saremo, meglio sarà. Se restiamo uniti anche in situazioni come queste, vinceremo sempre. A prescindere da divieti e restrizioni. Chi vorrà partecipare a questa giornata, a questa modalità diversa di vivere l'orgoglio Menssanino, e soprattutto per sentirsi ancora libero cittadino, ci contatti per ulteriori informazioni e per prenotazioni al 3337042764. Accettiamo prenotazioni al pranzo fino alle 13:00 di Sabato, posti limitati per capienza della struttura che ci ospiterà. Per una migliore organizzazione ognuno si muoverà con mezzi propri. Invitiamo inoltre tutti i tifosi a venire a salutare la squadra all'ultimo allenamento prima della partenza per Cecina, che si terrà venerdì. L'appuntamento è alle 19:00 al palazzetto, non serve dire altro. Carichiamo i ragazzi, diventiamo il sesto uomo in campo anche se non ci possiamo essere! Partecipiamo in tanti, per amore della Mens Sana, per far vedere a tutti che la nostra Fede è più forte di qualsiasi cosa!"