Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il terremoto torna a scuotere Ischia un anno dopo

L'epicentro della scossa nella mappa dell'Ingv

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.5 è stata registrata il 9 agosto 2018 a Casamicciola Terme, sull'isola d'Ischia, alle 10.02. Il terremoto è avvenuto a una profondità di 2 km ed è stato localizzato dalla sala operativa dell'Osservatorio Vesuviano. Non si registrano al momento danni a cose o persone, ma la scossa è stata avvertita dalla popolazione. Poco meno di un anno fa, il 21 agosto 2017, un terremoto di magnitudo 4.0 aveva interessato l'isola d'Ischia causando i maggiori danni proprio nel territorio del comune di Casamicciola Terme, con due vittime e oltre 40 feriti. Ben più tragico il bilancio dello storico terremoto di Casamicciola del 1883, quando persero la vita oltre 2mila persone e il paese venne completamente distrutto. La Regione Campania ha emesso un comunicato in cui si legge: Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca è costantemente in contatto con la Protezione Civile e la Direzione Salute della Regione per seguire le verifiche seguite alla scossa di terremoto che ha interessato questa mattina l'isola di Ischia. Non si sono registrate al momento significative emergenze e in ogni caso è stato disposto sin da questa mattina lo stato di allerta dell'UCR (Unità di Crisi regionale). L 'ultimissima verifica all'ospedale di Lacco Ameno non ha mostrato criticità o lesioni. Tutti i pazienti che non presentavano situazioni di rischio per la propria salute sono stati dimessi. Rimane l'allerta che in caso di necessità prevede l'attuazione dei protocolli di protezione civile.