Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sisma 6.7: iniziata la conta dei danni

Riccardo Regi
  • a
  • a
  • a

Si iniziano a fare i primi bilanci della scossa che si è verificata stanotte nel Mar Egeo: due persone sono morte e 120 sono rimaste ferite nell'isola di Kos. Il terremoto di magnitudo 6.7 ha avuto come epicentro l'area compresa tra la città turca costiera di Bodrum (l'antica Alicarnasso) e le vicine isole greche. A Kos i turisti ospiti degli hotel hanno deciso di trascorrere il resto della notte all'aperto allestendo letti improvvisati. Altri 70 feriti si registrano a Bodrum.