Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nido e covata in corso: l'Aquila Reale non ha abbandonato il territorio di Amatrice

nido dell'Aquila Reale

Marzio Mozzetti
  • a
  • a
  • a

L'Aquila Reale non abbandona Amatrice. La notizia arriva in questo inizio di Primavera e a darla è Alfredo Cristallini, fotografo naturalista che da anni si occupa di ritrarre questi esemplari che nidificano sulla Laga. Quest'anno tutti si chiedevano se anche le aquile avessero in qualche modo risentito del terremoto, ma per fortuna oggi possiamo dire che il nido e la covata sono in corso e che nei prossimi mesi potremo sapere cosa uscirà da quel nido posto su una cengia al riparo dagli sguardi curiosi. "Domenica ad Amatrice arriverà un principe (il Principe Carlo d'Inghilterra ndr) - scherza Alfredo -, ma, nonostante tutto, anche noi abbiamo da tempo una regina, l'Aquila Reale". E trovarla ancora lassù è davvero un sospiro di sollievo per molti.