Fase 2, pagamento delle pensioni: ecco il calendario stilato da Poste Italiane. Quando si può riscuotere

Coronavirus

Fase 2, pagamento delle pensioni: ecco il calendario stilato da Poste Italiane. Quando si può riscuotere

22.05.2020 - 22:28

0

Coronavirus Fase 2, il pagamento delle pensioni. Attraverso una nota Poste Italiane annuncia che le pensioni di giugno verranno accreditate a partire da martedì 26 maggio per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 Atm Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello. Coloro che invece non possono evitare di ritirare la pensione in contanti nell’Ufficio Postale dovranno presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica prevista dal calendario seguente:

I cognomi dalla A alla B martedì 26 maggio;

dalla C alla D mercoledì 27 maggio;

dalla E alla K giovedì 28 maggio;

dalla L alla O venerdì 29 maggio;

dalla P alla R sabato mattina 30 maggio;

dalla S alla Z lunedì 1° giugno.

Turnazioni diverse per gli uffici che non garantiscono una apertura di sei giorni su sei.

Apertura su 5 giorni

I cognomi: dalla A alla C giorno 1

dalla D alla G giorno 2

dalla H alla M giorno 3

dalla N alla R giorno 4

dalla S alla Z giorno 5

Apertura su 4 giorni

I cognomi: dalla A alla C giorno 1

dalla D alla K giorno 2

dalla L alla P giorno 3

dalla Q alla Z giorno 4

Apertura su 3 giorni

I cognomi: dalla A alla D giorno 1

dalla E alla O giorno 2

dalla P alla Z giorno 3

Apertura su 2 giorni

I cognomi: dalla A alla K giorno 1

dalla L alla Z giorno 2

Apertura su 1 giorno

Dalla A alla Z giorno 1

Poste Italiane ricorda che i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali e che riscuotono normalmente la pensione in contanti possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i Carabinieri. Le nuove modalità di pagamento delle pensioni hanno carattere precauzionale e sono state introdotte con l’obiettivo prioritario di garantire la tutela della salute dei lavoratori e dei clienti di Poste Italiane. Pertanto ciascuno è invitato ad indossare la mascherina protettiva, ad entrare in ufficio solo all’uscita dei clienti precedenti, a tenere la distanza di almeno un metro, sia in attesa all’esterno degli uffici che nelle sale aperte al pubblico. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito www.poste.it o contattare il numero verde 800.00.33.22.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Dl scuola, Salvini: il Paese non ha bisogno di voti di fiducia

Dl scuola, Salvini: il Paese non ha bisogno di voti di fiducia

Roma, 28 mag. (askanews) - "Ho sentito che anche da parte della stessa maggioranza c'erano mille dubbi su questo decreto scuola ma poi votano la fiducia. Come la scorsa settimana sul ministro della Giustizia, mille dubbi ma poi si vota. Ma il Paese non ha bisogno di dubbi e voti di fiducia...". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando al Senato nel corso del dibattito sulla ...

 
Boccia chiarisce: passaporto sanitario è contro la Costituzione

Boccia chiarisce: passaporto sanitario è contro la Costituzione

Roma, 28 mag. (askanews) - Non servirà alcun passaporto sanitario ha chiarito il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia dopo le polemiche degli ultimi giorni seguite alle richieste in questo senso di alcuni governatori, in particolari quelli delle due isole maggiori, preoccupati dal possibile arrivo nei loro territori di nuovi casi di coronavirus in vista delle vacanze estive. Durante ...

 
Milano Digital Week, la vera rivoluzione digitale? Collaborare

Milano Digital Week, la vera rivoluzione digitale? Collaborare

Milano, 28 mag. (askanews) - Le piattaforme tecnologiche cuore di una rivoluzione digitale nel nome della collaborazione. Soprattutto in quest'epoca di trasformazione post Covid-19, in cui superare le barriere fisiche e geografiche è fondamentale perché non ci sia un lockdown anche delle idee e dell'innovazione. Un tema affrontato durante la Milano Digital Week, quest'anno con eventi solo ...

 
Stasera in tv 28 maggio 2020, Femmine contro maschi su Canale 5 con Claudio Bisio: anticipazioni

Televisione

Stasera in tv 28 maggio 2020, Femmine contro maschi su Canale 5 con Claudio Bisio: anticipazioni

Il film Femmine contro maschi va in onda stasera, giovedì 28 maggio 2020, su Canale 5. Una pellicola di Fausto Brizzi del 2011, con Claudio Bisio, Nancy Brilli, Salvo Ficarra,...

28.05.2020

Uomini e Donne di oggi giovedì 28 maggio: le anticipazioni. Discussione con l'Alchimista

Televisione

Uomini e Donne di oggi giovedì 28 maggio: le anticipazioni. Discussione con l'Alchimista

Va in onda una nuova puntata di Uomini e Donne condotto da Maria De Filippi, oggi giovedì 28 maggio 2020, alle 14,45, su Canale 5. Al centro della puntata - secondo le ...

28.05.2020

Stasera in tv 28 maggio, su Rai Premium (canale 25) "The Resident": appassionante serie televisiva

Televisione

Stasera in tv 28 maggio, su Rai Premium (canale 25) "The Resident": appassionante serie televisiva

Va in onda stasera “The Resident”, medical drama su Rai Premium (canale 25 del digitale terrestre) in prima serata alle 21.20 ogni giovedì da oggi 28 maggio. Per approfondire ...

28.05.2020