Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, non ha più notizie dello zio anziano che vive in Francia: arriva l'aiuto della polizia di Stato

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Una storia a lieto fine ha accomunato una famiglia, la polizia di Stato e i colleghi francesi. Un 68enne senese, infatti, si è presentato in questura per chiedere aiuto: da qualche giorno non aveva più notizie di uno zio 97enne, originario dell'Amiata, che abita in Francia in un paese vicino a Cannes, le cui condizioni di salute non sono rassicuranti. Gli agenti si sono subito attivati, contattando il Centro di cooperazione di polizia italo-francese di Ventimiglia, che ha immediatamente interessato la gendarmerie. Una pattuglia francese è andata a casa dell'anziano e l'ha trovato in buono stato di salute, seguito quotidianamente da un infermiere. Proprio tramite quest'ultimo il nipote senese ha potuto parlare di nuovo con lo zio.