Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cinghiali arrivano in centro ad Abbadia, i cacciatori sparano. Polemiche e accuse

Siena Utente
  • a
  • a
  • a

Il problema dell'eccessivo numero dei cinghiali presenti nel territorio è noto da tempo. Questa volta gli ungulati hanno causato danni e panico nell'abitato di Abbadia San Salvatore, tanto che un gruppo di cacciatori ha imbracciato il fucile e ha premuto il grilletto. Il sindaco di Abbadia San Salvatore, Fabrizio Tondi, punta il dito sulla Provincia per questa eccessiva presenza di animali. Il presidente della Provincia, Fabrizio Nepi, gli risponde per le rime: “Dal primo gennaio 2016 la competenza sulla gestione della fauna selvatica è stata trasferita dalla Provincia alla Regione Toscana ed in questa competenza rientrano anche i contenimenti dei cinghiali. La Provincia non ha nessuna competenza sul rilascio di autorizzazioni per il contenimento cinghiali”.