Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Strade Bianche: Van Vleuten fa splendere l'arcobaleno a Siena

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

La favorita non ha tradito: Annemiek Van Vleuten, 37 anni olandese della Michelton Scott, ha vinto per la terza volta consecutiva la Strade Bianche, la corsa di ciclismo che ha aperto il World Tour femminile. La campionessa del mondo in carica e ha alzato le braccia al cielo in Piazza del Campo. Seconda la spagnola Margarita Garcia Cañellas , sorpresa della giornata che ha resistito sino a poche centinaia di metri dall'arrivo di Siena. Terza Leah Thomas. Prima italiana Elisa Longo Borghini: quinta. "Piazza del Campo per me è il posto più bello dove vincere una corsa. Che giornata ricca di emozioni, non pensavo di riuscire a riprendere Mavi Garcia. È stata una gara molto spettacolare in uno scenario unico" ha detto Van Vleuten all'arrivo.