Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, al pronto soccorso delle Scotte è entrato in funzione il pre-triage per eventuali casi di coronavirus

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

E' entrato in funzione il pre-triage al pronto soccorso della Scotte di Siena, per individuare eventuali pazienti affetti da coronavirus. Prima di accedere, occorre rispondere a una serie di domande sui sintomi, sulla presenza della febbre, su eventuali viaggi in Cina effettuati negli ultimi mesi. L'area, allestita in una sola settimana, è stata realizzata per rispettare le raccomandazioni legate alla gestione dell'emergenza nazionale, in modo che le persone vengano indirizzate al percorso più idoneo per le loro esigenze di cura. Alcuni locali sono stati riorganizzati, è stato predisposto un sistema di areazione, le stanze sono state sistemate al meglio. Nessuno in Toscana ha fatto altrettanto, Siena diventa quindi un esempio per il sistema per trattare, se sarà necessario, gli eventuali casi di coronavirus.