Forlini (Unaitalia): Filiera avicola 100% italiana, 9 mld l'anno

Ricerca Ipsos: consumo carni bianche +24% in 5 anni

15.06.2018 - 12:04

0

Roma, (askanews) - Le carni bianche sono sempre più presenti sulla tavola degli italiani. Una tendenza in atto da anni che le ha portate ad essere la principale fonte di proteine per il 54% dei nostri connazionali con un incremento dei consumi del 24% negli ultimi 5 anni. Tutto questo grazie a uno sforzo di innovazione, qualità e sostenibilità condotto da tutta la filiera che si contraddistingue per essere 100% italiana. In occasione dell'Assemblea di Unaitalia, l'Unione nazionale filiere agroalimentari delle carni e delle uova, Askanews ne ha parlato con il presidente Antonio Forlini.

"Il nostro settore è un settore che ha, a mio modo di vedere, un estrema importanza nei confronti della nutrizione per il popolo italiano. Noi consumiamo circa 20 kg procapite di carni bianche. Le carni bianche sappiamo essere una delle carni migliori dal punto di vista organolettico e quindi siamo estremamente attenti al valore nutrizionale e al benessere evidentemente dei nostri consumatori così come cerchiamo di essere altrettanto attenti al benessere degli animali perché dalla qualità della loro vita dipende anche la qualità degli alimenti che noi mangiamo. La sostenibilità è un aspetto al quale siamo molto attenti proprio perché sappiamo che gli allevamenti intesivi debbono essere inseriti comunque in un ambito territoriale ed essere rispettosi dell'ambiente che li circonda".

La crescita di questa filiera è stata evidenziata da una ricerca condotta da Ipsos e presentata dal presidente Nando Pagnoncelli. "Il settore avicolo vive una fase particolarmente positiva. La ricerca che abbiamo realizzato evidenzia che i giudizi da parte dei consumatori sono molto positivi. D'altra parte vediamo un cambiamento profondo anche nelle abitudini dei consumi. E' un settore che saputo interpretare un cambiamento profondo che la nostra società ha vissuto sensibilità crescenti, i temi della sostenibilità, i temi della salute. La crisi ha poi alimentato anche questa domanda forte di trovare un equilibrio tra qualità e prezzo".

Altro aspetto molto importante messo in rilievo dalla ricerca è l'italianità della filiera. Lo ha sottolineato lo stesso Forlini che ha anche fornito le cifre principali del settore. "Non dimenticherei comunque il fatto che la nostra è una filiera tutta italiana, che noi abbiamo la capacità di produzione addirittura superiore al fabbisogno interno e quindi andiamo in export, siamo in surplus produttivo, siamo l'unico settore zootecnico in surplus produttivo, che il nostro settore cuba un fatturato di circa 9 miliardi di euro e dà lavoro direttamente a circa 20mila addetti senza contare l'indotto. Il nostro surplus produttivo è di circa il 106% rispetto al fabbisogno interno quindi diciamo che se parliamo di 9 miliardi di fatturato, qualche centinaio di milioni di fatturato sono certamente destinati all'estero".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Siena, faccia a faccia Valentini (Pd) e De Mossi (c.destra)
A poche ore dal ballottaggio per la poltrona di sindaco

Siena, faccia a faccia Valentini (Pd) e De Mossi (c.destra)

Iniziamo dalla mobilità. I taxi hanno difficoltà persino a raggiungere la redazione del Corriere. Devono inviare una mail per transitare lungo la Y storica. Cambieranno le regole? Valentini: “Abbiamo potenziato la pedonalizzazione delle strade più centrali, che chiamiamo Y storica per convenzione. In quella zona circolavano settecento veicoli al giorno, abbiamo reso più vivibile questa parte di ...

 
Saviano risponde a Salvini sulla possibile revoca della scorta

Saviano risponde a Salvini sulla possibile revoca della scorta

Milano (askanews) - Lo scrittore Roberto Saviano risponde con un video su Facebook alle parole del ministro dell'interno, Matteo Salvini che, commentando un altro video in cui l'autore di Gomorra accusava il titolare del Viminale di fare propaganda, ha ventilato una possibile revoca del servizio di scorta che da anni salvaguarda la vita dell'autore napoletano, minacciato di morte dalla camorra. ...

 
Yoga day, per i cento anni di BKS Iyengar un flash mob a Roma

Yoga day, per i cento anni di BKS Iyengar un flash mob a Roma

Roma, (askanews) - C'è una fotografia storica cara a tutti i praticanti di Iyengar yoga che ritrae Guruji nella posizione sulla testa - l'asana Sirsasana - circondato dai suoi allievi nella stessa posizione. È una foto molto bella, in bianco e nero, che ben rappresenta il filo profondo che legava e lega ancora i praticanti di Iyengar yoga con il loro maestro, spentosi il 20 agosto del 2014 e del ...

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018