Raggi: al Governo chiediamo una Roma Città Stato

Situazione rifiuti schiava dei giochetti politici con la Regione

13.06.2018 - 16:30

0

Roma, (askanews) - "Noi abbiamo cominciato a rimettere i conti in ordine e questo ci consente di fare le gare pubbliche con regolarità e soprattutto di affermare con forza che Roma non è ladrona"; lo ha detto la sindaca Virginia Raggi nel corso di una conferenza stampa alla Associazione Stampa Estera in cui ha ribadito molte volte che la sua amministrazione sta operando sul medio e lungo termine per rimediare ai disastri che ha trovato. Raggi chiede al governo di far diventare Roma una città Stato. Tanto Roma non è più ladrona, che "nel contratto di governo sottoscritto fra Movimento 5 Stelle e la Lega, la stessa Lega ha accettato di buon grado di inserire un intero capitolo a Roma Capitale perché Roma sta dimostrando sul campo di aver posto in essere tutta una serie di procedure per ripartire in maniera onesta. Cosa chiediamo al governo per poter competere con le altre città? Chiediamo che Roma possa diventare nel tempo una Città-Stato. Roma deve potersi confrontare direttamente con il governo".

La sindaca ha collegato direttamente la richiesta alla situazione dei rifiuti. "Prevengo una domanda che mi farete sulla situazione dei rifiuti. E' critica perché le competenze sono frammentate, un po' di Roma un po' della Regione. Se qualche meccanismo si inceppa Roma ne paga le conseguenze. Io sono pronta a prendermi tutte le responsabilità connesse all'intero ciclo dei rifiuti ma questo mi debe essere contentio, non posso più essere schiava di giochini politici che vengono fatti sulle spalle di Roma, né io né i romani; non ce lo possiamo permettere, non ce lo meritiamo".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Immigrati, il sindaco di Riace: campagna di odio produce la morte

Immigrati, il sindaco di Riace: campagna di odio produce la morte

Reggio Calabria (askanews) - Nelle baraccopoli di San Ferdinando e di Rosarno non c'è rispetto dei diritti umani, c'è un degrado umano. Perché le autorità se ne accorgono solo quando succedono questi casi gravi e si continua a mantenere operative queste strutture quando si potrebbe benissimo fare l'ospitalità diffusa e utilizzare le case della piana e dei centri storici che non sono abitate. Non ...

 
A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

Reggio Calabria (askanews) - C'erano centinaia di migranti, lavoratori stagionali, sindacalisti ma anche tanti amministratori locali a Reggio Calabria, in occasione della manifestazione organizzata dall'Unione sindacale di base (Usb) per chiedere giustizia dopo l'omicidio di Soumaila Sacko, il bracciante del Mali ucciso a fucilate il 2 giugno 2018 mentre recuperava alcune vecchie lamiere in una ...

 
Nigeria, attacco di Boko Haram in un villaggio: almeno 5 morti

Nigeria, attacco di Boko Haram in un villaggio: almeno 5 morti

Tunhushe (askanews) - Almeno cinque persone sono state uccise e sei ferite in un attacco lanciato da militanti del gruppo jihadista Boko Haram contro Tunhushe, un villaggio del nordest della Nigeria, solo 6 km a nord di Maiduguri, capitale dello stato di Borno, roccaforte storica di Boko Haram. Un kamikaze si è fatto esplodere vicino a un gruppo di residenti che domiva all'aria aperta. Poi i ...

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018