Esplorare le meraviglie a rischio con "Open Heritage" di Google

Progetto per mappare e creare modelli 3D dei siti archeologici

17.04.2018 - 14:00

0

Roma, (askanews) - In occasione della Giornata Internazionale dei Monumenti, il 18 aprile Google ha lanciato il progetto "Open Heritage": un'iniziativa mondiale per mappare e creare modelli 3D di aree archeologiche a rischio.

I siti sono stati selezionati dal team del partner del progetto, CyArk, organizzazione no profit che ha sviluppato l'archivio digitale in 3D più grande e più dettagliato al mondo dei monumenti che potrebbero scomparire.

Ora, grazie alla collaborazione avviata da Google Arts & Culture, è possibile accedere a queste meraviglie in versione digitale e condividerne la storia con chiunque, un modo, inoltre, per aiutare a preservarle per le generazioni future.

La tecnologia moderna permette infatti di ammirare i monumenti nei minimi dettagli: il colore, la trama delle superfici e la geometria viene catturata dagli scanner a laser con precisione millimetrica in 3D. E queste scansioni dettagliate possono anche essere utilizzate per identificare le aree danneggiate e supportare le fasi di restauro.

Ad esempio a Bagan, nel Myanmar, dove un terremoto nel 2016 danneggiò molti dei famosi templi, il team di CyArk aveva scannerizzato e fotografato il sito prima del disastro e utilizzando i dati raccolti sono riusciti a ricostruire in 3D le principali bellezze. Online ci sono oltre 25 luoghi iconici di tutto il mondo appartenenti a 18 paesi, tra cui il Palazzo di Al Azem a Damasco, in Siria, l'antica Metropoli Maya di Chichen Itza in Messico. Oppure Pompei, particolarmente fragile per la vicinanza al Vesuvio, o Pisa, con il suo orientamento pendente degli edifici e in particolare della torre verso Sudest.

Il progetto segna un nuovo capitolo per Google Arts & Culture: è la prima volta che arrivano sulla piattaforma siti del patrimonio archeologico in 3D.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Crimea, Quartapelle (Pd): "Salvini e' andato a Mosca non per Mondiali ma a prendere ordini"

Crimea, Quartapelle (Pd): "Salvini e' andato a Mosca non per Mondiali ma a prendere ordini"

(Agenzia Vista) Roma, 22 luglio 2018 Crimea, Quartapelle (Pd): "Salvini e' andato a Mosca non per Mondiali ma a prendere ordini" Il Partito democratico ha chiesto al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, di riferire in Parlamento sul viaggio di Matteo Salvini in Russia, in occasione dei Mondiali di calcio. La deputata Lia Quartapelle: "Salvini è andato in Russia per prendere ordini: è tornato ...

 
Instagram, la Camera sbarca sul social network: il video di presentazione

Instagram, la Camera sbarca sul social network: il video di presentazione

(Agenzia Vista) Roma, 22 luglio 2018 Instagram, la Camera sbarca sul social network: il video di presentazione Nuovo canale social per Montecitorio, che dal 19 luglio è presente anche su Instagram. Ecco il video di presentazione dell'account della Camera Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Muccino lancia la sfida all'anoressia

Il fatto

Muccino lancia la sfida all'anoressia

 “Sono passati quindici anni dall’apertura di Palazzo Francisci. E sono passate da qui, per un periodo della loro vita, tante giovani vite a cui la malattia aveva tolto la ...

16.07.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018